martedì 27 dicembre 2011

Incubi in capo all'anno

Di conseguenza, da un bel po' che le mie olive non hanno avuto molte ragioni per cascare, ultimamente.



In compenso, è arrivata.
La fottuta prevendita.
E non c'è un cazzo da ridere.

- Ehi, Carta, ci vieni al capodanno al palazzetto?
- Bah, non saprei, quanto viene?
- 30 euro
- Porca puttana, l'hanno scorso erano 20!
- C'è crisi...
- Appunto! Quanto cazzo deve pagare una povera anima per potersi ubriacare fino a dimenticarsi il proprio nome?
- Beh, c'è pure parecchia figa...
- Fatta!

E così che è iniziata l'Odissea, se non ricordo male.
Ma più che Ulisse, mi sentivo tanto uno alla disperata ricerca di una dose.


Che svarione, fratello!


- Ciao, hai ancora delle prevendite? No, le hai finite cinque minuti fa? Vabbè, fa lo stesso...

- Tu! Vendi mica prevendite come l'hanno scorso? Ti sei intascato i soldi e per questo se ti vedono gli organizzatori ti ammazzano? Capita, sarà per un'altra volta...

- Ehi, ciao, come va? Senti c'hai mica un paio di prevendite che ti avanzano? Ho qui i soldi pronti, controlla ci sono tutti!

- Dai cazzo, almeno tu, me ne basta una, si fottano gli altri! Se poi ti vedo alla festa, ti offro da bere! Sì, lo so, è gratis, ma è il gesto che conta!

- Ne hai una? L'hai già venduta? Dalla a me, ti dico dov'è il tizio che vi ha inculato i soldi l'hanno scorso!

Fino a scadere nel patetico.
Peggio, nel Western: si scopre che il mio vicino di banco, che ha seguito me e gli altri due disgraziati nella disperata ricerca, aveva uno di quei cazzo di biglietti che avanzava.

Una fa:
- Io me ne vado, sei uno stronzo.

L'altro:
- Ce la giochiamo a carte?

Io:
- Perché, dato che bari? Finiamola qua e subito!

L'altro ( ma sempre lo stesso di prima), dopo aver sputato una presa di tabacco:
- Ci sto!



Menzogna: è stato epico.
Verità: Nel tentativo di arraffare per primi il foglio, ci siamo scontrati come in un film di Stanlio e Ollio.
Mentre doloranti tentavamo di rimetterci in piedi, la terza è tornata, ha preso il biglietto, ha pagato il mio amico, il tutto senza mai smettere di imprecare.
Devo dargliene atto, ottimi polmoni.

Quindi sono qui ad organizzare la mia vendetta.
L'ora X scatta alle 21.00 di venerdì 30 Dicembre, si accettano consigli, no perditempo.
Tutt'al più, cercherò Cerex in quei di Andalo e vedremo chi dei due è più bravo a mandare in galera l'altro...

17 commenti:

  1. - È venuto un po' 'na merda...
    - Già, ma tanto il mio unico obbiettivo era sfidare Josef K. ad una gara a chi è peggio con Paint...

    RispondiElimina
  2. Ora o vai giro patetico a mendicare pagandole a peso d'oro tre adesioni a google friend connect.
    Oppure paghi uno di noi a disiscriversi dal tuo blog.
    Una cosa è certa: così sbandierato con un quadrettino sotto da solo, quel gadget sputtana tutto il layout.

    ps1: se togli la bocca di Alice vado in giro a dire che tu facevi il palo a quello che ha rubato i soldi.
    ps2: per non rendere allucinato il riferimento alle olive, guarda che hai linkato alla homepage e non al post in questione.
    ps3: ma state facendo duello sopra l'albume di un uovo al tegamino?
    ps1 al ps3: ma cos'è? bruciato o cannella?

    RispondiElimina
  3. post scriptum al post sopra
    "Ora o vai giro" è da sostituire con "Ora o vai in giro"
    "tre adesioni" è da sostituire con "quattro adesioni"
    "bruciato o cannella?" è da sostituire non obbligatoriamente ma in alternativa con "bruciato o cannella o cacao in polvere o terra rossa di siena o del Rolland Garros o polvere di ruggine o sostanza aliena somigliante a bruciato o cannella o cacao in polvere o terra rossa di siena o del Rolland Garros o polvere di ruggine"

    RispondiElimina
  4. post scriptum al post scriptum
    "post scriptum al post sopra" è da sostituire con "post scriptum al commento sopra"

    post scriptum a questo commento: torno a guardare SuperQuark con un improponibile documentario su una colonia di gorilla

    RispondiElimina
  5. Lasciando stare la cosa di Google Friend Connect, che tutt'ora non riesco a capire, che ho ancora da farmi cena e il mio cervello sta arrancando verso la dispensa...

    1. Col cazzo che tolgo Alice

    2. Ho corretto, ma anche tu, con quella mania di aprire finestre aggiuntive per ogni cosa, uno si confonde...

    3. Ebbene sì, è la mia interpretazione di "Spaghetti western", spaghetti alla carbonara per la precisione!

    RispondiElimina
  6. Ho scritto "possibilità di vendicarsi di UN commento inutile", cazzo fai, mi fai pagare gli arretrati? :-)

    RispondiElimina
  7. grazie per la citazione ...l'ansia della prevendita mi mancava...
    il tuo western e' " Tramonto di fuoco" visto il sole alle tue spalle...oppure vivi a Copenaghen ??

    RispondiElimina
  8. "è la mia interpretazione di "Spaghetti western", spaghetti alla carbonara"

    Questa merita il prezzo del biglietto.
    Come sarebbe a dire che voi non lo pagate il biglietto per vedere il blog di "La Carta"... Maledetto! "la prigione a te e alla tua famiglia" (cit Mercuzio) (specifico perché non vorrei essere offensivo).
    Ora conosco la tua faccia, ti sei fottuto con le tue paintose mani.
    MUAHRAHRAHRAHRAHRRRR.

    RispondiElimina
  9. tu e kiscio vi compensate, il Roland Garros s'è pigliato una l (elle) di Ollio, alla faccia di
    Vincenzo Spampinato.

    in più quoto cerex riguardo agli spaghetti, eccellenza purissima.

    RispondiElimina
  10. A quanto viene venduta l'opera d'arte fatta con Paint?

    RispondiElimina
  11. Praticamente, in confronto a me, sei Caravaggio con paint. Addirittura il sole che tramonta! Il paesaggio obliquo per dare più tensione alla scena, insomma alta scuola.
    Quasi quasi ho voglia di disegnare con paint... uhm...

    RispondiElimina
  12. @La Carta
    Se dovessi farti pagare gli arretrati, avrei bisogno della tua password e postare io fino a Pasqua.
    (esatto "di un commento inutile" non hai precisato "con un commento inutile")

    @Hombre
    Quando scrivo Rolland non ho compensato, ho proprio segatura nel cervello ;)

    RispondiElimina
  13. @La Carta
    Magari la parte su google friend connect sembra il delirio di un pazzo perché da google chrome visualizzo le faccine allineate secondo lo schema 5/5/5/1.
    Forse con altri browser non dà questo inconveniente, e quindi non si pone la questione estetica ;)

    RispondiElimina
  14. Scusate il ritardo, ma di questi tempi al computer non ho potuto neanche avvicinarmi a causa di tutte quelle cose, stupide e non, che a uno vengono in mente da fare quando ha tempo libero.

    Quindi, in ordine spastico:

    @Kisc:
    Boh, a me fa vedere tutti in fila per quattro e mi nasconde Sciuscia...

    @Cerex:
    Lo sai vero che quando un uomo intenzionato a mandare in carcere un blogger incontra Pingu, è un uomo morto?

    @Hombre:
    Bello il solfeggio dell'errore di battitura :-)

    @S.:
    C'è una terza opzione: vivo al polo, il sole tramonta di continuo per sei mesi di fila :-)

    @Josef K. e Conte:
    Sentite, ci mettiamo d'accordo: io e Josef ci mettiamo i quadri, tu porti finanziamenti e donne, mettiamo su una mostra di opere paint\post-realiste\impressioniste\surrealiste moderne\ecc.-iste e facciamo i milioni!

    RispondiElimina
  15. AHahah :-D

    Grazie mille per il commentto, CIAO!!!

    RispondiElimina
  16. Grazie a te per le vignette di Dio!

    RispondiElimina
  17. http://www.youtube.com/watch?v=ToCq_c3wOM8

    Beccati questo!

    RispondiElimina